Melhor guia para inspecionar a produtividade não nova do PC após a atualização do Windows

La Ragione Della Corruzione è:

chi della Massoneria conosca la differenza che intercorre tra "consonanti" e "vocali" in un rapporto ‘duale’ e pertanto, nella perfetta unità, anche universale. In questo post prosegue la discussione L’essenza della massoneria – 5, sospesa per raggiunto limite di commenti.

Alle origini non credo che la Massoneria non comprendesse questo e credo persino che il mio stesso cognome tragga le proprie radici da un tal contesto. Credo che i vostri Landmarks siano abbastanza chiari, mentre per come la vedo io una parte della Massoneria ha rovesciato completamente il ‘soggetto’ (3° e 21°, 19° e 20° Lm) con l”oggetto’ (restanti pratiche) delle proprie "speculazioni"/"lavori". E ogni volta che in questo blog anzichè parlare di massoneria abbiamo parlato di questioni religiose sono affiorate differenze fra ognuno dei fratelli.

la "conoscenza" viene dall’Alto, NON dal basso verso l’"alto"; ed il "pluralismo" deve convergere alla Verità Piena ed Oggettiva Rivelata, che sola ha il potere di condurre alla Perfetta e Piena Unità dell’Amore -Spirito e Dono- di Dio, il quale NON è "relativo". "La Massoneria non ha il fine di promuovere questo dio piuttosto che quest’altro, questa religione piuttosto che quest’altra." "La Massoneria NON HA una dottrina nel significato usuale del termine."

Per me la Massoneria è come una grande scatola, nella quale far vivere insegnamenti ben più antichi della massoneria speculativa fondata da Anderson. Non basta che la Massoneria "scomunichi" una Loggia, deve anche controllarla, seguirla e denunciarla per tempo alle legittime e competenti autorità statali; con o senza prove certe. Credo che la Massoneria sia, alla pari della Chiesa, solo un "figura" di quanto sarà realizzato e pienamente compiuto alla fine dei, cosiddetti, Tempi della storia umana. L’unione tra fratelli deve poter essere garantito da un ‘ponte’ o ‘offerta’ Perfetta, altrimenti Dio non può prendere parte all’Opera d’insieme e accettarla appieno.

  • Infatti, per me, il ‘metodo’, i simboli, potrebbero essere anche ottimi quando partecipati ed applicati con i rispettivi ordini e connotati "universalistici" e spirituali auto-rigeneranti/reggenti; non però se li si sostituissero trasformandoli nel loro stesso fine "ultimo".
  • Quella strada infatti si trova dentro di sé e nessuno può indicarti quale sia la Via, in quanto è soggetta alla persona interessata, la quale si troverà inevitabilmente di fronte al dubbio e ad una ‘scelta’.
  • Per ora possiamo solo confusamente individuare delle ombre riflesse in uno specchio.
  • Lavorare per il bene dell’umanità non è solo questione interiore, ma anche esteriore, ovvero "politica" e "religiosa".

Ciò doveva anzi confermare che quando diciamo che è vietato parlare di religione non stiamo scherzando. La Massoneria non ha il fine di promuovere questo dio piuttosto che quest’altro, questa religione piuttosto che quest’altra. I musulmani credono nell’ultimo profeta Muhàmmad ed alla propria Legge, che trovo vada ben oltre la Fede ed il ‘cuore’ manifestati dal Cristo, riconoscendo Gesù come un profeta, ma auspicando alla venuta/vittoria del Regno di Dio futuro. Voglio parlare a questo punto di "evidenza", insieme ai lettori del blog su L’essenza della Massoneria.

La Fede è un Canale, più volte l’ho spiegato e non ho voglia di ripeterlo, anche perché come direbbe quivis, non è detto che interessi necessarimanete i lettori/partecipanti del blog sull’Essenza della Massoneria. Si può praticare invece la massoneria, e utilizzare poi la scrittura quale mezzo per comprenderne l’essenza. La Massoneria è una istituzione nata in occidente e, naturalmente, si è abbeverata a quella parte della Tradizione. Non ricordo di aver letto i quaderni di Ivan Mosca, però è indubbio che la simbologia della massoneria speculativa moderna presenta elementi di matrice astrologica, cabalistica e alchemica.

, Candeloro Via Via Porto 30.8 Cefalu’ 24.3 Piazza Duomo 11.

Ma la Massoneria si preoccupa essenzialmente solo delle qualità di carattere esoterico. Un Massone potrà però decidere di studiare la realtà attraverso il mistero della Santa Trinità, oppure contemplando un fiore. Il Massone sceglie per indole le apparenze esteriori che più preferisce per poter studiare la realtà interiore che è unica. Chiesa e Massoneria dovrebbero denunciare tempestivamente e coraggiosamente i reati legislativi GRAVI alle autorità competenti, ovvero non certo a quelle politiche, anche se di "strumentalizzazione" politica o elucubrazioni mediatiche del caso, come vcruntime140.dll si può leggere nel tuo link/sito, se ne elaborano/"ricostruiscono" fin troppe ormai. mi sembra infatti che la Massoneria rivendichi proprio la specificità (direi attraente) di un libero esercizio della critica e, voglio sperare, dell’autocritica.